Estrattore di Succo Hurom HQ: la Recensione

La gamma Hurom è da sempre sinonimo di qualità. Il nuovo modello HQ è stato pensato per proporre un estrattore dal costo più contenuto ma che garantisca le stesse funzioni e la stessa professionalità dell’intera gamma, soddisfacendo così un pubblico molto più ampio.

L’estrattore di succo Serie HQ offre la massima efficacia con il minimo ingombro: presenta un design compatto ideale per gli spazi ormai sempre più ridotti delle cucine moderne, garantendo comunque un’ottima capienza. HQ può essere disposto tranquillamente sul piano di ogni cucina date le sue dimensioni limitate e il suo elegante design di colore grigio. Infatti misura solamente 25 x 18 x 40 cm.

Caratteristiche tecniche Serie HQ

Hurom HQ

Hurom HQ

Il modello HQ racchiude tutta la qualità e la tecnologia del marchio Hurom ed è all’altezza di ogni tipo di sfida: dal succo d’arancia al latte di mandorla, non teme paragone con nessun altro modello.

Questo estrattore verticale lavora ad una velocità di coclea di 43 giri al minuto e ben 17 giri di velocità della spazzola rotante che mantengono perfettamente intatte e inalterate le proprietà degli alimenti. L’estrattore HQ garantisce fino a 30 minuti di lavoro continuativo senza nessun tipo di rumore fastidioso o di vibrazioni, tutto questo grazie alla dotazione del motore a induzione a fase singola.

Ottime sono anche le dimensioni della brocca che presenta una capienza di 500 ml. In dotazione viene fornito un filtro a fori stretti che garantisce un’ottima estrazione di succo naturale al 100%. Su richiesta comunque può essere richiesto il filtro a fori larghi per preparare diverse tipologie di densità di succo.

Hurom garantisce inoltre 10 anni di garanzia sul motore dell’estrattore e 2 anni sugli accessori forniti e su tutta la componentistica dell’elettrodomestico.

Pulizia

L’estrattore HQ non solo vanta il pregio di essere pratico da sistemare nei vari spazi domestici, ma come tutto il resto della gamma Hurom, è anche molto semplice da pulire. Ogni singola parte dell’estrattore è facilmente smontabile. Una volta smontati i vari componenti, basta lavarli sotto acqua corrente con una spazzola per la pulizia e strofinarle poi con un panno umido. Le guarnizioni possono essere pulite immergendole per circa 30 minuti in acqua e bicarbonato per alimenti. La manutenzione ordinaria diventa ulteriormente semplice grazie agli accessori per la pulizia forniti di serie.

Estrattore di Succo Hurom HQ - 43 giri al minuto
  • Estrazione di succo a freddo, 43 giri al minuto,

Benefici degli estratti

Gli estratti sono fondamentali per una corretta alimentazione giornaliera. Frutta e verdura, attraverso il processo di cottura ad alte temperature perdono le loro qualità nutrizionali, mentre con gli estrattori Hurom, che lavorano a freddo, queste vengono preservate fino alla loro assunzione. Inoltre, consumare frutta e verdura nel metodo tradizionale non è l’equivalente di consumare un succo “vivo”. L’estrattore infatti separa i liquidi degli alimenti dalle loro fibre, semplificando la digestione dell’organismo in pochi minuti. I succhi comunque non devono essere dei sostituti dei pasti ma una loro sana integrazione. L’ideale per trarre i numerosi benefici e nutrimenti degli alimenti è meglio consumarli di prima mattina a stomaco vuoto: in questo modo il nostro organismo riceve tutta l’energia necessaria per affrontare la giornata.

Come usare l’estrattore

Hurom HQ è semplicissimo da usare. Bisogna lavare accuratamente la frutta e la verdura che si intende utilizzare per le varie ricette e tagliarla in pezzetti. Quasi tutti i prodotti non necessitano nemmeno di una selezione delle parti da eliminare prima di essere introdotti nell’estrattore. Ad esempio i torsoli, i semini e la buccia possono essere lavorati tranquillamente dall’elettrodomestico. Quindi alimenti come uva, mela, pomodoro, zucchina, melanzana e carota non hanno bisogno di nessun trattamento specifico. Basta lavarli e tagliarli a pezzetti. Differente è la questione legata ai frutti con un nocciolo di dimensioni ben più grandi di un seme d’anguria: pesche e avocado, ad esempio, devono essere private del loro cuore duro per non provocare danni al meccanismo dell’estrattore. Una volta inseriti i prodotti verrà separato il succo dalla fibra, quest’ultima comunque può essere riutilizzarla per tante altre ricette gustosissime.

Estrattore di Succo Hurom HQ - 43 giri al minuto
  • Estrazione di succo a freddo, 43 giri al minuto,

Differenza tra centrifughe ed estratti

Per scegliere sul mercato il giusto prodotto con la migliore qualità occorre essere informati e conoscere le varie differenze. La distinzione più importante da fare è quella tra centrifughe ed estratti. Spesso si cade nell’errore di usare questi termini come sinonimi oppure si ha la convinzione che il risultato dei due sia la stessa identica cosa.

La centrifuga in sostanza è una grattugia che ruota velocemente per separare, grazie alla forza centrifuga, la parte liquida degli alimenti dal loro scarto solido. Il risultato è un succo quasi privo di fibre, inoltre, dato il calore provocato dall’elettrodomestico si vanno a perdere le sostanze vitali degli alimenti come enzimi e vitamine. La centrifuga, inoltre, non è adatta a estrarre il succo da foglie, semi oleosi o erbe aromatiche.

Gli estrattori, al contrario, sono in grado di estrarre il liquido da frutta e verdura mantenendo inalterati i loro principi nutritivi. L’estrattore, privo di lame, lavora come una piccola pressa che lentamente schiaccia i prodotti a freddo. Questa parte viene chiamata coclea, che nel modello HQ gira a 43 giri al minuto producendo un succo “vivo” completo di enzimi e vitamine, sali minerali e zuccheri che verranno poi regolati nell’organismo grazie alla presenza nel succo di molte fibre non eliminate dall’estrattore. Questo passaggio è di fondamentale importanza perché le fibre sono in grado di regolarizzare ed evitare il manifestarsi di picchi glicemici nel sangue dovuti all’assunzione di molta frutta. L’estrattore, a differenza della centrifuga, è in grado di estrarre il succo anche da foglie, semi oleosi ed erbe aromatiche. Per tutti questi motivi si può dire che l’estrattore, e in particolare la serie HQ di Hurom è la scelta che garantisce una migliore qualità e completezza per succhi gustosi e nutrienti.

Rate this post

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.