Estrattori a freddo: una ricetta detox per i cambi di stagione

I cambi di stagione sono speso difficili da affrontare. Molte persone, soprattutto le più sensibili, possono infatti avvertire il cambio manifestando spossatezza e anche una certa malinconia. Integrare la dieta con succhi estratti a freddo si rivela essere una scelta benefica, naturale e decisamente utile per affrontare questi periodi dell’anno. In particolare, una ricetta detossinante ed energetica si basa sull’impiego di tre ingredienti vegetali preziosi: il sedano, la mela e l’arancia. Il sedano è un vegetale prezioso, che però risulta spesso difficile da digerire. Grazie all’estrazione a freddo, il sedano, soprattutto quello bianco dal sapore più dolce, può essere reso immediatamente assimilabile e purificare l’organismo, defaticandolo grazie alla presenza di luteina.

succo di sedano mele arancia

succo di sedano mele arancia

Per affrontare al meglio i cambi di stagione e scongiurare la comparsa di patologie autoimmuni è utile integrare la dieta con alimenti che contengono vitamina C. Le buone arance possono quindi essere impiegate nel succo in associazione al sedano e aggiungendo le mele, frutti sempre disponibili che presentano un elevato contenuto di acqua, sali minerali e preziose vitamine. Il succo estratto a freddo così composto si rivela essere una vera miniera di sostanze preziose, una bevanda dolce e buona che può essere consumata in ogni momento della giornata per fare un pieno di energia, ma anche per disintossicare l’organismo e renderlo più felice e reattivo durante i cambi di stagione.

Rate this post

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.